Controlli e liti

L’Agenzia può tenere 30 giorni in stand by gli F24 per i controlli preventivi

di Luca De Stefani

Negli ultimi anni si è assistito a continue modifiche legislative per cercare di limitare l’utilizzo di crediti non spettanti o inesistenti in F24. L’ultima in ordine di tempo è operativa dallo scorso 29 ottobre 2018 e riguarda la possibilità da parte dell’agenzia delle Entrate di sospendere, per un massimo di 30 giorni, l’esecuzione degli F24 con compensazioni, nei casi in cui si presentino «profili di rischio». Ma le limitazioni all’utilizzo di crediti per pagare debiti di altre imposte o contributi...