Imposte

La Ctp può bocciare il diniego del Fisco

di Giuseppe Acciaro, Alessandro Danovi e Valerio Ficari

Dalla giurisprudenza tributaria arriva finalmente una risposta alla domanda se il contribuente si possa tutelare nel caso in cui l’agenzia delle Entrate formalizzi un diniego di accordo a seguito della presentazione di un’istanza di transazione fiscale. La Ctp di Roma (sentenza 26135/17/2017) ha ritenuto illegittimo il rifiuto, accogliendo il ricorso di una società la quale aveva proposto il pagamento integrale dell’Iva, una falcidia parziale delle imposte sui redditi e Irap e una falcidia totale...