Controlli e liti

La mancata indicazione delle rimanenze fa scattare l’accertamento induttivo

di Roberto Bianchi

Nell’ambito delle imposte sui redditi delle imprese minori si deve considerare legittima l’adozione, da parte dell’Amministrazione finanziaria ai fini dell’accertamento di un maggior reddito d’impresa, del metodo induttivo di cui al comma 2, articolo 39 del Dpr 600/1973, nel caso in cui il contribuente, nella dichiarazione dei redditi afferente il periodo d’imposta confutato, abbia omesso di indicare il valore delle rimanenze di esercizio e la menzionata omissione influenzi l’attendibilità complessiva...