Controlli e liti

Liti e cartelle, sanatoria cumulata

di Antonio Iorio

Il nuovo istituto della definizione delle liti pendenti, secondo l’attuale versione del decreto legge sulla manovra correttiva, è strettamente collegato alla rottamazione dei ruoli. Nel testo viene precisato che qualora gli importi rientrino in tutto o in parte anche nell’ambito di applicazione della rottamazione delle cartelle, il contribuente deve essersi comunque avvalso di quest’ultima definizione. Ne consegue, quindi, che non si tratta di un nuovo istituto alternativo al precedente, ma prodromico...