Adempimenti

Mini-fatture Iva compresa fuori spesometro

di Raffaele Rizzardi

L’incrocio tra i dati delle fatture emesse e di quelle ricevute era previsto già nel testo iniziale della legge Iva nel 1973 (articolo 29). Nel tempo abbiamo assistito a una continua evoluzione di questo adempimento, sino all’articolo 21 del Dl 78 del 2010, che noi applichiamo nel testo del 2016.

Su questa disposizione si è innestata la legge 172/2017, che ha concesso:

la sanatoria per i dati inesatti o mancanti del primo semestre 2017 purché vengano comunicati entro la prossima scadenza;

la possibilità...