Adempimenti

Se la partita Iva diventa «impossibile» da chiudere

di Giorgio Gavelli

Si può essere ostaggio della propria partita Iva? In un certo senso è quello che sta accadendo ai contribuenti che non applicano un regime di contabilità ordinaria e che, quindi, adottano per costi e ricavi un criterio di cassa (o “improntato alla cassa” come accade dal 2017 per i semplificati) e non un criterio di competenza. Si tratta, quindi, dei professionisti, dei semplificati, dei forfettari (che applicano il regime previsto dalla legge 190/2014, all’articolo 1, commi 54 e seguenti) e dei minimi...