Controlli e liti

Transfer pricing, priorità al confronto interno

di Massimo Romeo


La determinazione del valore normale posto dall’amministrazione finanziaria alla base della rettifica delle componenti negative di reddito relative al transfer pricing deve essere applicato prioritariamente attraverso il metodo del «confronto interno del prezzo» basato sui listini e le tariffe del soggetto che ha fornito i beni o servizi nel rapporto con un’impresa indipendente. È il principio che emerge dalla sentenza 6248/22/2017 della Ctp Milano del 7 novembre scorso (presidente Giucastro, relatore...