Controlli e liti

Voluntary bis senza doppia imposizione sul lavoro

di Antonio Longo e Antonio Tomassini

Nessuna doppia imposizione sui redditi di lavoro dipendente e autonomo per chi aderisce alla voluntary bis, estensione dell’esonero dagli obblighi dichiarativi per Ivie e Ivafe, regime di favore in caso di autoliquidazione insufficiente ed estensione dei Paesi che consentono di massimizzare gli effetti premiali della procedura. Sono questi i principali punti oggetto della circolare n. 21/E di ieri, in cui le Entrate si soffermano sulle novità del Dl 50/2017, a pochi giorni dal termine per l’invio...