Controlli e liti

Cessione d’azienda, non è coobbligato l’acquirente estraneo al giudizio

di Ferruccio Bogetti e Filippo Cannizzaro

Il cessionario d’azienda non è coobbligato col cedente se è rimasto estraneo al giudizio promosso da questi contro l’avviso di accertamento emanato solo nei confronti del cedente e resosi definitivo a seguito di sentenza della Ctr passata in giudicato e la cui pretesa viene azionata per la prima volta con la notificazione del ruolo formato a titolo definitivo. Dal punto di vista sostanziale, perché l’Amministrazione non ha mai notificato al cessionario l’accertamento emanato nei confronti del cedente...