Imposte

Credito d’imposta del 50% per la quotazione delle Pmi

di Alessio Rocchi e Antonio Tomassini

La legge di Bilancio (articolo 1, commi 89-92) prevede la concessione di un credito d’imposta del 50% dei costi di consulenza legati alla quotazione in Borsa di Pmi con un tetto complessivo di agevolazioni che possono essere concesse di 80 milioni di euro nell’arco di un triennio....

La norma si inserisce nel novero delle misure di «Finanza per la crescita», che prevedono incentivi per l’accesso delle imprese alla finanza allo scopo di promuovere un ambiente più favorevole agli investimenti e alla ...