Il CommentoImposte

Dalla Ue stop ad altri reverse charge: basta la fattura elettronica

di Raffaele Rizzardi

L’ipotizzata estensione del reverse charge Iva alle prestazioni di servizi effettuate tramite contratti di appalto, subappalto, affidamento a soggetti consorziati o rapporti negoziali comunque denominati caratterizzati da prevalente utilizzo di manodopera presso le sedi di attività del committente con l’utilizzo di beni strumentali di proprietà di quest’ultimo o ad esso riconducibili era nata con l’articolo 4 del Dl 124/2019, ma richiedeva l’autorizzazione europea per la deroga al regime ordinario...