Controlli e liti

Danni ai creditori per l’inerzia del Cda

di Patrizia Maciocchi

Risarciscono i creditori per la cattiva gestione del gruppo assicurativo gli amministratori e i sindaci della società, in liquidazione coatta, che hanno consentito una gestione “unipersonale”. La Cassazione (sentenza 31204/2017) ricorda l’obbligo di controllo a 360 gradi che nelle Spa accomuna amministratori non esecutivi e indipendenti, sindaci, revisori e organismo di vigilanza previsto dal Dlgs 231/2001 sulla responsabilità degli enti.

Un sistema policentrico per garantire in modo rafforzato, grazie...