Controlli e liti

Definizione liti pendenti «condizionata» dalla rottamazione cartelle

di Salvina Morina e Tonino Morina

La chiusura delle liti pendenti entra nel vivo ed i contribuenti devono decidere se avvalersi della definizione agevolata o proseguire il contenzioso. Sono definibili le liti «il cui ricorso sia stato notificato alla controparte», cioè all'ufficio delle Entrate entro il 24 aprile 2017.

Non sono definibili le liti nelle quali l’agenzia delle Entrate, pur essendo titolare del rapporto giuridico sostanziale dedotto in giudizio, non sia stata destinataria dell’atto di impugnazione e non sia stata successivamente...