Controlli e liti

Giudicato favorevole anche per il coobligato

di Rosanna Acierno

Il giudicato favorevole si estende al coobbligato solidale che non ha proposto ricorso anche qualora la cartella riportante la pretesa sia stata pagata e poi impugnata. In tal caso, infatti, la definizione non può essere considerata spontanea ai sensi dell’articolo 1306 del Codice civile, essendo finalizzata ad evitare l’avvio di misure esecutive da parte dell’agente della Riscossione.

È questo il principio contenuto nell’ordinanza n. 2231 del 30 gennaio 2018, con cui la Cassazione ha accolto il ricorso...