Imposte

Gruppo Iva a maglie strette per le operazioni sull’estero

di Michele Brusaterra e Benedetto Santacroce


Le cessioni di beni e le prestazioni di servizi effettuate da un soggetto stabilito nel territorio dello Stato e appartenente a un gruppo Iva verso una propria stabile organizzazione all’estero si considerano effettuate dal gruppo Iva nei confronti di un soggetto che non fa parte del gruppo stesso. In questo modo l’Italia, anche in assenza di una posizione comune del comitato Iva ha recepito l’orientamento fornito dalla Corte di giustizia con la sentenza Skandia America (causa C-7/13). È questa una...