Imposte

Il differimento dell’exit tax convive con il credito d’imposta fittizio

di Riccardo Michelutti e Mario Tenore

Per i conferimenti di stabili organizzazioni estere effettuati in società non residenti (conferimenti in uscita), il regime fiscale comune contenuto all’articolo 10 della direttiva 2009/133/Ec va integrato con il meccanismo della sospensione della riscossione dei plusvalori latenti. Sono queste le principali indicazioni offerte alla Corte di giustizia dall’avvocato generale Kokott nelle conclusioni presentate in data 13 luglio 2017 nella causa C-292/16 (A Oy).

Le conclusioni sollevano spunti di...