Adempimenti

L’inerenza «blinda» le operazioni sottocosto

di Primo Ceppellini e Roberto Lugano

Le contestazioni dell’amministrazione finanziaria sulla base della (presunta) antieconomicità di talune operazioni aziendali sono arrivate, in taluni casi, a riguardare le cosiddette operazioni sottocosto, poste in essere nel settore del commercio al dettaglio e soprattutto nel settore della grande distribuzione. Vediamo sia in questo articolo sia in quello in basso quali sono le motivazioni che si possono addurre in difesa delle scelte economiche delle imprese, sia in materia di imposte sui redditi...