Imposte

Mancata iscrizione Aire: verso il superamento della presunzione assoluta

di Giorgio Infranca e Pietro Semeraro

Ai fini dell’accesso ai regimi fiscali agevolativi di cui agli articoli 16 del Dlgs.n.147/2015 (“lavoratori impatriati”) e 44 del Dl n. 78/2010 (“rientro dei cervelli”) non è più necessaria la pregressa iscrizione all’anagrafe della popolazione residente all’estero (Aire), assumendo esclusiva rilevanza la pregressa residenza in uno Stato estero ai sensi delle Convenzioni contro le doppie imposizioni. Questa è una delle significative novità introdotte dall’articolo 5 del Dl 34/2019 (decreto Crescita...