Controlli e liti

Non è deducibile il risarcimento danni a seguito di transazione

di Alessandro Borgoglio

Link utili

Tratto da Plusplus24 e Smart24

In breve

L’ordinanza 15932/2021 della Cassazione blocca lo sgravio sull’importo pattuito a seguito di inadempimento contrattuale

Non è deducibile dal reddito d’impresa il risarcimento danni, pattuito mediante accordo transattivo con l’altra parte, a seguito di inadempimento contrattuale. A queste conclusioni è giunta la Cassazione, con l’ordinanza 15932/2021.

Una Spa, operante nel settore immobiliare, aveva sottoscritto un preliminare di vendita per un immobile, ma non aveva rispettato...