Imposte

Più dialogo per superare le doppie imposizioni

di Federica Micardi

Il fisco “condiviso” dell’Unione europea si va formando sulla disciplina delle doppie imposizioni. È dell’ottobre scorso la riforma sulla direttiva Map (Mutual agreement procedure) che gli Stati membri dovranno trasformare in normativa nazionale e rendere operativa entro il giugno del 2019, per tutelare chiunque, società o persona che si trovi a subire una doppia imposizione sulle operazioni cosiddette cross border.

Ma facciamo un passo indietro. Due sono le azioni che in questi anni si sono concretizzate...