Contabilità

Prestiti infragruppo «valorizzati»

di Franco Roscini Vitali

Il decreto legislativo 139/15 ha riformulato l’articolo 2423-bis del Codice civile il quale ora prevede che la rilevazione e la presentazione delle voci in bilancio deve essere fatta tenendo conto della sostanza dell’operazione o del contratto, eliminando il precedente riferimento alla funzione economica dell’elemento (voci) dell’attivo e del passivo: la relazione al decreto ribadisce che la sostanza deve essere riferita al contratto o all’operazione secondo un approccio più coerente con la direttiva...