Imposte

Provvigioni AirBnB e la trappola delle regole Iva

di Raffaele Rizzardi

Una nozione fondamentale del diritto tributario riguarda la distinzione tra redditi “passivi” e quelli derivanti da un'attività. Nel nostro ordinamento queste nozioni risultano formalizzate solo nell'articolo 167, relativo al regime Cfc, ma sono latenti anche in altri aspetti, come nel caso dei redditi a cedolare secca obbligatoria, che non potranno mai essere compensati con le perdite derivanti dall'esercizio di un'attività. Cosa che invece avviene quando il reddito “passivo” concorre all'imponibile...