Controlli e liti

Riciclaggio, illeciti formali con «multe» più alte

di Valerio Vallefuoco

L’analisi degli aspetti sanzionatori dello schema di decreto legislativo di recepimento della IV direttiva antiriciclaggio Ue sottoposta al parere delle commissioni parlamentari (che da lunedì prossimo partono con le audizioni) desta molteplici preoccupazioni per gli operatori del settore, non solo per gli intermediari ma anche per i professionisti da considerare comunque soggetti obbligati.

Il quadro sanzionatorio

Infatti mentre giustamente le fattispecie penali sono state limitate...