Imposte

Ristrutturazione del debito, test di convenienza tra le alternative senza limitazioni

di Giulio Andreani

Il pagamento parziale dei debiti tributari nell’ambito di un accordo di ristrutturazione dei debiti di cui all’articolo 182-bis legge fallimentare è possibile se l’attestatore accerta anche che la proposta è per l’erario più conveniente «rispetto alle alternative concretamente praticabili».

Tale accertamento, pur non coincidendo con esso, richiama quello previsto dall’articolo 186-bis legge fallimentare, a norma del quale, con riguardo al concordato preventivo con continuità aziendale...