Controlli e liti

Sulla reateazione degli importi decisione all’ufficio

di Laura Ambrosi e Antonio Iorio

Un’altra questione molto delicata riguarda la possibilità di pagamento rateale delle sanzioni.

L’articolo 24 del decreto legislativo 472/97 al comma 2 prevede che l’ufficio o l’ente che ha applicato la sanzione può eccezionalmente consentire, su richiesta dell’interessato in condizioni economiche disagiate, il pagamento in rate mensili fino ad un massimo di trenta.

È così lasciata alla discrezione dell’ufficio sia la concessione del piano dilazionato sia il numero di rate.

Differentemente, invece, per...