I temi di NT+Le parole del non profit

Terzo settore, per l’iscrizione al Runts va indicato il codice dell’attività svolta

di Ilaria Ioannone e Gabriele Sepio

Per l’iscrizione al Registro unico nazionale del Terzo settore (Runts) diventa necessario indicare anche l’attività svolta secondo la classificazione Icnpo (international classification of nonprofit organizations). Una novità questa che molte realtà non profit hanno riscontrato con l’accesso alla piattaforma telematica del Runts. A ben vedere si tratta di una classificazione elaborata dalla Hopkins University (Baltimora, Usa), nell’ambito di un progetto di ricerca internazionale sulle istituzioni...