Controlli e liti

Una sanatoria che prepara il terreno a nuovi condoni

di Dario Deotto

La cosiddetta pace fiscale rappresenta un po’ una sorta di ossimoro e un po' un miraggio (come dimostra il grafico in basso).

Il grafico indica, peraltro, il percorso - davvero molto tortuoso - che il contribuente deve compiere limitatamente a (solo) due delle definizioni agevolate. Così che ne derivano, immediate, una serie di considerazioni.

La prima è che il sistema tributario italiano è talmente tanto complicato alla radice che, anche quando si vuole fare “pace”, questa si rivela un autentico ginepraio...