Esperto RispondeImposte

Iva al 10% per impermealizzare l’area sopra i box

di Marco Zandonà

La domanda

Sono previsti dei lavori di impermeabilizzazione di una zona scoperta adibita a posto auto condominiale in quanto sono presenti infiltrazioni di acqua nei box auto e cantine sottostanti (spesa superiore ai 30.000 euro).
L’intervento verrà commissionato dall’intero condominio (condominio A) composto solo da proprietari di box e posti auto; questi sono adibiti a pertinenza delle abitazioni di appartamenti di un altro condominio adiacente (condominio B) composto da appartamenti e locali commerciali.
Preciso che appartamenti, box e posti auto sono situati in zona di villeggiatura, pertanto per i proprietari non si tratta di pertinenze di prima casa.
Chiedo se i citati lavori condominiali possano rientrare quali opere di manutenzione straordinaria e godere della detrazione al 50% per 10 anni, e quale sia l’aliquota Iva da corrispondere all’impresa esecutrice dell’intervento.
N.M. – Gorizia

Nel caso di specie i box sono di proprietà dei condomini del condominio A, ma resi pertinenziali alle abitazioni del condominio B. I lavori di impermeabilizzazione sul suolo del condominio A risultano spese detraibili ai fini del 50% sempre che l’area soprastante i box sia pertinenziale del condominio A a prescindere dal fatto che i box invece sono pertinenziali del condominio B. Le spese sono detraibili dai proprietari delle abitazioni del condominio A sulla base della tabella millesimale. Se non...