Esperto RispondeAdempimenti

La penalità è tassabile solo se integra o sostituisce il reddito

di Alfredo Calvano

La domanda


Ho affittato un terreno agricolo con contratto della durata di 15 anni per un importo complessivo di 15.000 euro (1.000 euro annuo). Nel contratto è prevista una penale per la risoluzione anticipata del contratto pari ad 300 euro annue per gli anni non ancora maturati.
L'importo di questa penale, pari ad 2.100 euro, sarà soggetto ad imposizione fiscale e in quale quadro e rigo del modelloUnico devo indicarlo?
R.P. – Agrigento

Gli importi che vengono conseguiti a titolo di penalità o indennità (e definizioni similari) con finalità risarcitorie assumono rilevanza reddituale, in base al comma 2, articolo 6, Tuir, se hanno una funzione sostitutiva o integrativa del reddito, attuale e/o futuro, del percettore (cosiddetto lucro cessante). Diversamente, questi importi non sono imponibili se sono finalizzati a reintegrarne il patrimonio o a risarcire la perdita economica subita dal patrimonio (il cosiddetto danno emergente). ...