Esperto RispondeAdempimenti

La ristrutturazione dnelle parti comuni e private è un unico intervento se c’è un solo appalto

di Marco Zandonà

La domanda

Una palazzina di tre piani di un condominio minimo viene ristrutturata. La ristrutturazione riguarda le parti comuni dell’intero edificio e i singoli appartamenti.
Il cappotto termico, le finestre e le porte d’ingresso della palazzina formano un tutt’uno ai fini del tipo di intervento? Rientrano tutti tra gli interventi sull’involucro di edifici esistenti? Qual è la percentuale di detrazione è per tali interventi (65-70 o 75 per cento)?
B. G. - Milano

La risposta è affermativa. Se i lavori (cappotto termico, finestre e porte d’ingresso) vengono eseguiti sulla base di un unico contratto di appalto si applicano le regole dell’Ecobonus condomini in presenza di tutti i requisiti di legge. In particolare, la percentuale ordinaria del 65% delle spese detraibili è elevata per i cosiddetti “interventi incisivi” al: 70% se l’intervento riguarda l’involucro dell’edificio, con un’incidenza superiore al 25% della superficie disperdente lorda dell’intero edificio...