Diritto

Decreto 231 al rallentatore, in 4 anni iscritti solo 2.500 procedimenti

di Giovanni Negri

Mutuando da Vittorio Gassman, forse il decreto 231 ha un grande avvenire dietro le spalle. Così, tra il serio e il faceto, Gabrio Forti, docente di Diritto penale alla Cattolica di Milano, ieri pomeriggio moderando il convegno organizzato dalla fondazione Centro nazionale di difesa e prevenzione sociale, dedicato a un bilancio e alle prospettive della responsabilità amministrativa degli enti a 20 anni dal suo esordio. Dove l’accento forse deve cadere in questa fase almeno più sul bilancio che sulle...