Diritto

Crisi di impresa, sul tavolo l’ipotesi di frenare l’alert dei collegi sindacali

di Giovanni Negri

Crosetto (FdI) apre a un possibile stop delle segnalazioni. Pesa anche la riforma della direttiva sui termini di pagamento

In vigore da poche settimane il Codice della crisi rischia di entrare di prepotenza nell’agenda delle priorità del nascituro Governo a trazione Fratelli d’Italia. A lanciare il tema è stato uno dei principali esponenti di FdI, Guido Crosetto, in predicato per assumere uno dei ruoli di maggiore rilievo nel futuro Esecutivo. Per Crosetto infatti, via twitter, una delle norme centrali della nuova disciplina della crisi d’impresa, quella che vincola i sindaci a segnalare agli amministratori le situazioni...