Imposte

De minimis, il boom di agevolazioni mette a rischio il tetto da 200mila euro

di Roberto Lenzi

Per gli aiuti “de minimis” il tetto massimo di 200mila euro nel triennio ormai è troppo basso. Sono molte le agevolazioni che si appoggiano a questo regime e che rischiano di bloccare le imprese.

Basti pensare agli aiuti concessi dal fondo di garanzia alle imprese che devono fare finanziamenti a 15 anni, alla quota sul finanziamento agevolato concessa da Simest, agli aiuti concessi dal bando Inail Isi e a molti di quelli erogati direttamente dalle regioni. L’importo di 200mila euro è rimasto invariato...