Adempimenti

Iva, dal 31 luglio scatta l’omessa dichiarazione

di Salvina Morina e Tonino Morina

È scaduto lunedì 30 aprile 2018 il termine per presentare la dichiarazione annuale Iva 2018, per l’anno 2017. Per i ritardatari, è già tempo di perdono. In caso di mancato invio telematico del modello Iva 2018 entro la scadenza ordinaria del 30 aprile 2018, il contribuente può comunque inviare il modello in ritardo.

Se lo fa entro 90 giorni dalla scadenza (calcolo dei 90 giorni: 31 di maggio, 30 di giugno e 29 del mese di luglio), cioè entro il 29 luglio 2018, che slitta a lunedì 30, si è in presenza...