Adempimenti

Obbligo di comunicazione anche per le operazioni extraterritoriali ai fini Iva

di Matteo Balzanelli e Massimo Sirri

Link utili

Tratto da Plusplus24 e Smart24

Anche le operazioni extraterritoriali e quelle per le quali non è richiesta l’emissione della fattura continuano a dover essere comunicate. In questo senso depongono le specifiche tecniche relative alla fatturazione elettronica, aggiornate con il provvedimento relativo all’esterometro versione 2022.
Le specifiche, infatti, affermano genericamente che la trasmissione riguarda i «dati relativi ad operazioni verso o da soggetti non stabiliti in Italia».
Tra queste vi sono anche le prestazioni di servizi...