Adempimenti

Successioni, esenti le quote delle società semplici

di Angelo Busani

La valutazione delle quote di partecipazione al capitale sociale di società non quotata è una delle questioni più frequenti che occorre affrontare quando si tratta di presentare una dichiarazione di successione. La legge (articolo 3, comma 4-ter, e articolo 16, del Dlgs 346/1990) afferma che:

vi è esenzione da imposizione se l’erede si obbliga a mantenere per almeno 5 anni il controllo della società che deriva dalla titolarità della quota ereditata;

nel caso in cui non...