Imposte

Obbligo del Pos, credito d’imposta per l’acquisto agli sgoccioli ma resta quello sui costi di commissione

di Stefano Sirocchi

Link utili

Tratto da Top24 e Smart24
Contenuto esclusivo Norme & Tributi Plus

L’obbligo di accettare pagamenti tramite carte da parte dell’ampia platea formata da commercianti, artigiani e in generale di tutti i soggetti che prestano servizi, compresi quelli professionali (medici, avvocati, commercialisti eccetera) diventa cogente a causa dell’introduzione, a partire dal 30 giugno prossimo, della sanzione di 30 euro, cui aggiungere il 4% del valore di ciascuna transazione rifiutata.

Per coloro che devono ancora dotarsi di un dispositivo Pos, scade entro la medesima data...