Il CommentoImposte

Nella tassazione del trust va chiarito il trattamento per il terzo apportatore

di Andrea Vasapolli

Il nuovo orientamento interpretativo dell’agenzia delle Entrate in tema di trust, che recepisce l’interpretazione consolidatasi della Corte di cassazione secondo la quale il presupposto impositivo, ai fini dell’imposta sulle successioni e donazioni, si realizza non nel momento in cui il patrimonio viene trasferito al trust bensì a quello in cui lo stesso viene definitivamente devoluto ai beneficiari, pone gli operatori di fronte alla necessità di affrontare nuove e significative problematiche fiscali...