Professione

I commercialisti crescono al Nord ma al Sud il reddito aumenta di più

di Maria Carla De Cesari

Se si guardasse al tessuto economico italiano attraverso la lente dei commercialisti verrebbe sconfessata una visione tradizionale. Quella del Sud che cresce, nel reddito, meno del Nord del Paese. Nel 2019 e nel 2020, infatti, il reddito dei commercialisti è cresciuto in misura maggiore nel meridione rispetto al resto d’Italia. Un riflesso, probabilmente, dell’aumento delle società di capitale, anche se i numeri non sono sufficienti per un giudizio compiuto. È questo uno spaccato del XIV rapporto...