Contabilità

Bilanci più facili se gli esodi fossero gestiti con fondi bilaterali aziendali

di Angelo Pandolfo e Claudio Pinna

Link utili

Tratto da Plusplus24 e Smart24

In breve

Per le aziende quotate possibile spalmare i costi su più anni e non solo sul primo. In questo modo si supererebbero le criticità derivanti dal principio contabile Ias 19

Sotto un profilo contabile, gli strumenti solitamente utilizzati per l’accompagnamento dei lavoratori al pensionamento (isopensione, contratto di espansione, eccetera) pongono una forte criticità per le società quotate, che quindi applicano i principi contabili internazionali Ifrs (si veda il Sole 24 Ore del 16 marzo).

Al momento del loro utilizzo, infatti, il principio contabile Ias 19 - ossia quello che disciplina la rendicontazione contabile delle prestazioni garantite ai lavoratori - richiede ...