Adempimenti

Comunicazioni Iva, credito annuale a uso libero

di Luca De Stefani

L’eventuale credito Iva del 2016 può essere inserito (e poi anche eventualmente tolto), in parte o complessivamente, nei moduli mensili o trimestrali delle comunicazioni periodiche Iva, relativi a qualunque periodo (rigo VP9). In questa maniera, il contribuente può trasferire il proprio credito Iva annuale dalla compensazione in F24 a quella nelle liquidazioni periodiche Iva o viceversa. Questa scelta può essere effettuata, non solo all’inizio dell’anno, nel modulo della liquidazione di gennaio 2017...