Professione

Controlli Consob sul broker Ue

di Patrizia Maciocchi

La Consob come autorità del Paese che ospita la succursale dell’impresa di investimento comunitaria, con sede in uno Stato membro, può controllare e sanzionare il broker per lo svolgimento di attività di promozione fuori sede da parte di soggetti non iscritti all’albo. La Cassazione, con la sentenza 70 depositata ieri, respinge il ricorso di una società cipriota, che sosteneva l’assenza di un potere ispettivo dell’autorità italiana....

Verifiche e sanzioni, a parere della ricorrente, erano in contrasto...