Controlli e liti

Dazi, il certificato di origine delle merci non vale come prova legale assoluta

La Cgt Trieste: il documento può essere disatteso in caso di contestazioni sulla provenienza del prodotto risultato assemblato con parti provenienti da un Paese terzo

di Giorgio Emanuele Degani

In tema di origine delle merci, il certificato emesso dalle Autorità doganali dello Stato esportatore costituisce titolo di legittimazione esclusivo per esercitare il diritto di fruizione dello specifico regime doganale in relazione all’origine del prodotto. In caso di contestazione, però, tale certificazione non ha valore di prova legale assoluta dell’origine della merce: ciò in quanto, da un lato, non vi sono degli obblighi di controllo in capo al Paese terzo e, dall’altro, non vi è la possibilità...