Imposte

Detrazione del 20% per i giovani inquilini fino a 2.400 euro

di Cristiano Dell'Oste

Cambia l’agevolazione per i giovani inquilini a basso reddito. La manovra per il 2022 - esaminata giovedì 28 ottobre dal Consiglio dei ministri prevede - per i primi quattro anni di locazione - una detrazione pari al 20% dell’ammontare del canone, entro il limite massimo di 2.400 euro di detrazione. Oggi, invece, la detrazione è in somma fissa e vale 991,60 euro per i primi tre anni.

L’agevolazione in questione è quella prevista dall’articolo 16 del Tuir, al comma 1-bis. Il disegno di legge di Bilancio...