Professione

Evasione, stretta Ue sui professionisti

di Beda Romano

Sulla scia dei numerosi scandali internazionali degli ultimi anni, la Commissione europea ha presentato ieri qui a Bruxelles nuove proposte legislative per arginare l’evasione e l’elusione fiscale. Questa volta presi di mira sono gli intermediari finanziari – banche, avvocati e commercialisti – che saranno chiamati a trasmettere alle autorità nazionali tutte le informazioni relative agli schemi fiscali transfrontalieri da loro messi a punto.

«Vogliamo affrontare ...