Professione

I commercialisti: requisti per l’accesso troppo restrittivi

Le perplessità dei professionisti sul Dpcm che attua la certificazione dei bonus. La responsabilità per la nuova attività di certificatori di progetti di ricerca e sviluppo va perimetrata

di Giovanni Parente

Requisiti di accesso troppo restrittivi. Responsabilità da perimetrare. Tempi che rischiano di determinare un corto circuito con la scadenza del 30 novembre per aderire alla sanatoria dei crediti dai periodi d’imposta dal 2015 al 2019. Sul Dpcm che attua la certificazione dei bonus non mancano le perplessità da parte dei commercialisti. A esprimerle è il presidente del Consiglio nazionale (Cndcec), Elbano de Nuccio. «Parto da un presupposto: è positivo che i commercialisti siano riconosciuti come...