Controlli e liti

Illegittimità da far valere solo con altri rilievi sulla pretesa tributaria

di Antonio Iorio

Link utili

Tratto da Plusplus24 e Smart24

I contribuenti che stanno ricevendo la notifica degli atti impositivi emessi entro il 31 dicembre 2020 devono certamente valutare la sostenibilità di un’impugnazione basata (soltanto) sull’assenza di provvedimenti normativi sulle modalità di emissione degli atti entro la fine del 2020. Ed infatti, ove fosse convincente tale eccezione potrebbe valere la pena anche l’impugnazione di un accertamento fondato.

L’articolo 157 del Dl 34/2020 ha previsto lo sdoppiamento dell’emissione rispetto alla notifica...