Adempimenti

Italia-Usa, al 31 maggio le comunicazioni dei dati finanziari

di Alessandro Mastromatteo e Benedetto Santacroce

Slitta al 31 maggio 2017 il termine entro cui comunicare le informazioni finanziarie relative al 2016 previste dall'accordo Facta sullo scambio automatico di dati tra le amministrazioni fiscali italiana e statunitense. Con provvedimento direttoriale n. 56332 pubblicato ieri, 23 marzo 2017, l’agenzia delle Entrate ha così non solo differito il termine originariamente fissato al 30 aprile di ciascun anno, ma ha anche adeguato gli allegati tecnici per tenere conto delle modifiche apportate dall'autorità...