Controlli e liti

L’attribuzione del reddito ai collaboratori familiari deve rispettare i presupposti di legge

di Roberto Bianchi

Nell’ambito delle imposte sui redditi, i proventi scaturenti dall’esercizio di un’impresa familiare devono essere attribuiti ai partecipanti a condizione che si verifichino i presupposti giuridici, disciplinati dal comma 4, articolo 5 del Dpr 917/1986, finalizzati alla qualificazione dei “collaboratori familiari” attraverso l’indicazione nominativa dei componenti del nucleo concorrenti all’attività di impresa e delle quote loro attribuite oltreché dall’attestazione, manifestata nella dichiarazione...