Adempimenti

La compensazione anticipata del credito è violazione formale

di Laura Ambrosi

È illegittima la sanzione sulla compensazione anticipata in assenza di una esplicita contestazione della sussistenza del credito: si tratta, infatti, di una violazione formale, sanzionabile con la sola irrogazione degli interessi moratori. A fornire questa interpretazione è la Ctp Reggio Emilia 140/2/2017, depositata il 17 maggio scorso (presidente e relatore Montanari)....

L’agenzia delle Entrate notificava a un contribuente un atto di recupero di un credito compensato, perché risultava utilizzato anticipatamente...